Strict Standards: Non-static method StatiRecord::init() should not be called statically in /home/sorrisismaglianti/sorrisismaglianti.it/htdocs/config/app.config.inc.php on line 10

Strict Standards: Non-static method NmnBaseMvcDispatcher::dispatch() should not be called statically in /home/sorrisismaglianti/sorrisismaglianti.it/htdocs/index.php on line 17
Come far mangiare le verdure ai bambini, con un sorriso

postato da: Alessandra Scollo

COME FAR MANGIARE LE VERDURE AI BAMBINI, CON UN SORRISO

Bambini e verdure: 1) per nascondere le verdure, basta cucinare delle buone polpette con aggiunta di zucchine private del verde 2) le minestre e le zuppe sono un’ottima fonte di verdure per i bambini 3) coinvolgete i bambini nella preparazione del cibo, così lo apprezzeranno maggiormente

Quanti capricci nelle nostre case durante l’ora dei pasti, vero? Soprattutto se nel piatto dei bambini ci sono verdure che loro non vogliono mangiare! Eppure l’obiettivo di tutte le mamme è far tornare il sorriso ai propri bambini anche senza dover rinunciare a una corretta alimentazione, e quindi via libera alle verdure. Ma come? 
Intanto possiamo provare, all’inizio del nostro percorso, a camuffare le verdure sotto forma di zuppe, hamburger vegetariani e vellutate. Ma l’obiettivo principale resta quello di aiutare i nostri figli ad apprezzare le verdure per i loro colori, le forme, i sapori e la consistenza.
Io, sono sincera, non ho mai insistito affinché i miei figli mangiassero quello che non gli piace. L’unica cosa su cui sono intransigente è che prima di rifiutare un cibo, lo debbano almeno assaggiare. Ho visto che, così facendo, i miei figli si sono abituati a mangiare di tutto. 
Voi che sistema avete adottato? Li rincorrete per casa o cercate di non forzarli?
In linea generale, secondo me per far mangiare ai bambini le verdure con un sorriso, è meglio non obbligarli, ma piuttosto dare loro il buon esempio e coinvolgerli nella preparazione dei pasti, in base all’età. Possiamo ad esempio scegliere insieme il menù settimanale: sotto forma di gioco, diamo a loro la sensazione di prendere decisioni importanti. Loro si divertiranno tantissimo, e quanti sorrisi!
Diamogli anche alcuni incarichi durante il momento della spesa: scegliere le verdure più belle, metterle nel sacchettino, pesarle ed etichettarle. La spesa diventerà finalmente un momento di condivisione, in cui esprimerci in modo sorridente, e non più un momento di stress perenne per noi mamme. 
Importante è anche coinvolgere i bambini nella preparazione dei pasti, lasciare che siano loro a creare il proprio piatto giocando con la varietà dei colori che la verdura ci permette di avere, sostituendo i pianti e i capricci con un grande sorriso che scalda il cuore. 
“Mamma questo l’ho fatto io” e quel cibo diventa più prezioso.
Ecco una ricetta facile e veloce che potrete preparare con loro: le girelle alle zucchine.
Vi servono: pane da tramezzino, formaggio spalmabile, zucchine, sale e pepe, prosciutto.
Cuocete velocemente le zucchine (o altre verdure), conditele e frullatele insieme alformaggio spalmabile, il sale e il pepe. Chiedete ai vostri bambini di spalmare abbondante crema di zucchine sul pane e poi arrotolate il pan carré aiutandovi con la pellicola trasparente. Mettete in freezer a compattarsi per 15 minuti. Poi a fettine. Scommettiamo che in questo modo anche i bimbi mangeranno le verdure?
Volete raccontarci quali sistemi avete adottato in casa per aiutare i bimbi ad apprezzare le verdure pur senza perdere il sorriso?